iTry


MSI Wind U100 : Upgrade BIOS e Driver AHCI su XP
11 dicembre 2008, giovedì., 18:40
Filed under: Netbook, Windows | Tag: , , , , , , ,

Dopo una mezza giornata passata a cercare di portare a buon fine queste due operazioni, cercherò di spiegare brevemente le due strategie più veloci e efficaci.

Upgrade del BIOS:turbo

Scaricando QUESTO archivio e decomprimendo la cartella FLASH in esso contenuta nella directory principale di (C:), e poi facendo partire il file batch RunFlash contenuto all’interno. Fermo restando che l’alimentatore di corrente sia attaccato, la procedura dovrebbe andare correttamente a termine portando il BIOS alla versione 1.0a, l’ultima disponibile sul sito MSI. A differenza del BIOS con cui è fornito il netbook, dalla versione 1.09 è disponibile l’overclock da BIOS ativabile con la combinazione di tasti Fn+F10.

NB: Dopo il flash del BIOS avvenuto con successo, è possibile spegnere il computer. Onde evitare di ritrovarsi con la tastiera fuori uso, MSI stessa consiglia di rimuovere alimentazione e la batteria dal netbook per un minutino, per poi reinserirla e accendere di nuovo il Wind.

Attivazione dell’AHCI sotto windows XP: Apparentemente essendo il ripristino del Wind basato su una versione non personalizzata di xp home, il supporto per l’AHCI è disabilitato di default. L’attivazione di questo senza previa installazione dei driver causa un errore irreversibile all’inizio del boot di xp che manda il computer in reboot continuo. Per evitare che ciò accada: è necessario:

1 – Scaricare QUESTO ed estrarlo in una cartella a scelta.
2 – Andare in gestione periferiche (clic destro su risorse del computer->Proprietà->Scheda Hardware->Gestione periferiche)
3 – Sotto Controller IDE ATA/ATAPI cliccare col destro su Intel 82801GBM/GHM (IHC7-M Family) e selezionare aggiorna driver…
4 – Selezionare Installa da un elenco specifico, e nella finestra seguente Non effettuare la ricerca.
5 – Nella pagina successiva, click su Disco Driver… e cercare iaAHCI nella cartella dove abbiamo estratto il driver
6 – Selezionare dall’elenco Intel ICH7M/MDH SATA AHCI Controller
7 – Cliccare Si sulla finestra di avviso, ma non cliccare riavvia ora: controllare che nell’elenco periferiche il controller non abbia davanti un punto esclamativo giallo. Se è tutto ok, possiamo proseguire.
8 – Riavviare e premere Canc al boot per entrare nella configurazione del BIOS: Nella scheda Advanced possiamo impostare AHCI Mode su Enable, salvare e uscire.
9 – Al riavvio XP riconoscerà la periferica ma richiederà un ulteriore riavvio per attivarla correttamente. FATTO!

La guida originale l’ho trovata QUI.

Annunci