iTry


Beppe Gufo
31 ottobre 2007, mercoledì., 18:45
Filed under: Parassiti, Pubblicità | Tag: , , , ,

Ora, ho letto uno degli ultimi post di Beppe Grillo, e devo dire che gli ho quasi dato ragione, in quanto a principio di fondo. Se le agenzie pubblicitarie che producono cartame non pagano per lo smaltimento di quella carta che sicuramente non terrò in casa per piu di 2 giorni, dovrebbero. Negli ultimni 2 anni è andato effettivamente aumentando il quantitativo informativo cartaceo anche all’interno della mia buchetta della posta. Il problema è che dopo aver letto quel post, mi sono ritrovato tutti in una volta:

  • 2 volantini di Aiutogas
  • 1 biglietto da visita di tempocasa
  • 1 offerta di lavoro part time o full time molto serio
  • 1 depliant della palestra sempre avanti
  • 1 depliant dell’euroelettrica
  • 1 volantino di offerte per l’inverno coop
  • 1 volantino di offerte per l’estate scorsa coop
  • 2 volantini delle offerte LIDL, uno a scadenza 14/10 e uno 11/11
  • 1 menu di Pizza Mia Pizza Mia
  • 1 cartolina di Interscambio il mercato dell’usato
  • 2 volantini della pizzeria La Favorita
  • 1 volantino con le offerte carrefour scadute
  • 1 volantino di offerte leclerc scadute

O è sfiga o è terrorismo.

Annunci